MIRKO CASADEI

POPular Folk Orchestra

 

MIRKO CASADEI musicista romagnolo, figlio de “Il re del liscio” Raoul Casadei, guida l’Orchestra CASADEI da tanti anni con il progetto di portare avanti una tradizione fondata nel 1928, che appartiene a tutti gli italiani, con grande attenzione al ricambio generazionale. Con il suo pop-folk, Mirko Casadei ha infatti portato una ventata di novità, proponendo nuovi sound attraverso le tante contaminazioni musicali che ha realizzato nei suoi live:

SIMONE CRISTICCHI, MODENA CITY RAMBLERS, PAOLO FRESU, MORGAN, EUGENIO BENNATO, L’ORCHESTRA POPOLARE DELLA NOTTE DELLA TARANTA, PAOLO BELLI, IL CANZONIERE GRECANICO SALENTINO, ROY PACI, GORAN BREGOVIC, EUGENIO BENNATO, FRANKIE HI-NRG MC. GLORIA GAYNOR, KID CREOLE AND THE COCONUTS, GIPSY KING, ELIO E LE STORIE TESE, CLAUDIO BAGLIONI, NOMADI, IRENE GRANDI, …

Mirko Casadei con la sua POPular Folk Orchestra ha suonato in migliaia di città  Italiane ed è stato ospite di importanti Festival.

Tra i festival più significativi spiccano le partecipazioni ad O’Scià a Lampedusa ospiti di Claudio Baglioni poi Time in jazz a Berchidda (SS) con Paolo Fresu. Festival Balamondo a Rimini con Gloria Gaynor, Festival NOTTE DEL LISCIO al Parco Felini di Rimini con Goran Begovic, Festival OnDance la grande festa della danza con Roberto Bolle, poi Verona in occasione del VINITALY in jam-session con Modena City Ramblers, poi la partecipazione al Rockin’1000 nello stadio di Cesena, festa dei volontari Torino 2006 allo Stadio Olimpico di Torino con 30.000 persone in occasioni delle Olimpiadi invernali di Torino.

Mirko Casadei è stato protagonista di tantissimi programmi televisivi Rai e Mediaset. Significativa la grande puntata di PORTA A PORTA Rai Uno, CHE TEMPO FA con Fabio Fazio, due edizioni del MAURIZIO COSTANZO SHOW come band residence, QUELLI CHE IL CALCIO per diverse edizioni, nel 2017 viene pubblicato il documentario, realizzato dal regista Giorgio Verdelli per Rai Due, “UNICI – la dinastia Casadei” e tantissimi altri programmi tv…

I tour all’estero: Australia, America, Canada, Brasile, Argentina, Europa, Tunisia, Bulgaria, Kazakhistan, poi Londra, Sofia, Parigi alla “Fete de la music”, Cuba a la “Casa del l’Amistad”… etc

Mirko con la sua Band conquista l’intero popolo di emigrati e gli stranieri che si ritrova ai concerti, facendo anche jam session con Orchestre del territorio, in uno scambio culturale di folk e di canzoni.

La MIRKO CASADEI POPular Folk Orchestra è formata da musicisti che suonano rigorosamente dal vivo, una sezione fiati scatenata: Marco Lazzarini sax, Gil Da Silva tromba e Beppe Satanassi trombone, una cantante violinista al centro del palco: lei è Valeria Magnani. A dare il ritmo sono Alessandro D’altri alla batteria e Matteo Tiozzo al basso, alle tastiere e fisarmonica il direttore musicale Manuel Petti e chitarra e voce Stefano Giugliarelli. Alla guida naturalmente c’è Mirko Casadei, ambasciatore di Romagna e mattatore delle feste su tutta la penisola.

CONTAMINAZIONI